SCOPRIMPRESA

Cronaca4. Scoprimpresa: la Giuria del Premio Making Innovation

Ideato da Axential Consulting e sviluppata con il main partner Carispezia – Gruppo Cariparma Crédit Agricole.

Scoprimpresa è la piattaforma sociale per lo sviluppo di persone e organizzazioni ideato da Axential consulting e sviluppata in collaborazione con il main partner Carispezia – Gruppo Cariparma Crédit Agricole.
L’iniziativa è patrocinata da Autorità Portuale, Camera di Commercio della Spezia, Confindustria della Spezia e sostenuta dai partner Spectec Group, Studio Associato Acerbi, Sta – sicurezza sul lavoro e Cellfood – Eurodream.

Il premio Making Innovation è una delle iniziative di spicco del progetto. Il premio dedicato alle imprese, ideato con l’obiettivo di attribuire un vero e proprio riconoscimento alle imprese della provincia della Spezia performanti per risultati conseguiti e competenze distintive.

Proprio in questi giorni si è costituita ufficalmente la Giuria del Premio Making Innovation edizione 2012.
Ecco i volti e i profili professionali di coloro che saranno impegnati nelle prossime settimane a valutare le imprese finaliste e a decretare i vincitori dell’edizione 2012.

  • Stefano Foti – Presidente di Giuria – ricopre attualmente l’incarico di Vice Presidente Business Development Defense and Energy del Gruppo SpecTec. Sino al 2010 è stato Direttore Finanziario e Amministrativo del Gruppo SpecTec provenendo da esperienza di consulenza di impresa e direzionale.
  • Mauro Davide Lombardo, Responsabile Imprese Carispezia. Nato a Genova nel ‘55, vanta oltre 30 anni di esperienza nel settore bancario che lo portano ad operare in diverse regioni italiane. Dopo aver seguito la classica crescita professionale bancaria passando da responsabile di filiale, a responsabile di aree retail e centri imprese, ricopre da due anni il ruolo di Responsabile Imprese in Carispezia.
  • Maurizio Pozella, dirigente e Capo di Gabinetto dell’Autorità Portuale della Spezia, è responsabile della gestione del demanio marittimo e del coordinamento e controllo delle attività produttive svolte nello stesso. E’ inoltre responsabile del personale, dei sistemi informativi e innovazione dell’A.P. e della Security portuale.
  • Cristiano Rao, nato a La Spezia nel ‘72, conduce dal 2000 l’azienda di famiglia, Rao & Sartelli srl, in qualità di socio amministratore insieme al fratello. Parallelamente al suo percorso come imprenditore ha svolto diversi incarichi: membro di giunta di Federlegno, membro di CDA del Consorzio Stile 1 Marghera. Attualmente Presidente del Comitato Piccola Industria e vicepresidente della giunta in Camera di Commercio I.A.A. La Spezia.
  • Giovanna Zullo, responsabile Organizzazione, Selezione e Sviluppo Risorse all’interno della funzione Risorse Umane ed Organizzazione di Oto Melara, società del gruppo Finmeccanica. La sua responsabilità è garantire coerenza, adeguatezza ed efficienza dell’organizzazione, delle procedure aziendali in termini di strutture, compiti e meccanismi procedurali, in linea con gli obiettivi dei piani aziendali. Sulla base di tali obiettivi ha la responsabilità di elaborare ed implementare politiche formative e di sviluppo del personale. Delegata da Confindustria La Spezia a svolgere l’incarico di membro di giuria del premio Making Innovation.
  • Sandro Costa, Amministratore delegato di Costa Group srl. Il suo percorso di sviluppo imprenditoriale avviene nell’azienda di famiglia, Costa Group srl, attraverso un periodo di « gavetta » previsto nella politica aziendale e che non esclude familiari e affini. In azienda, si occupa di aspetti gestionali e finanziari senza tralasciare sviluppo, ricerca e innovazione che, da sempre, costituiscono la sua vera grande passione. Prende parte alla giuria del Premio per l’edizione 2012, in qualità di rappresentante dell’impresa che, nel 2010, è stata la vincitrice assoluta del premio Making Innovation. 
  • Katia Natella, svolge la professione di Consulente di Direzione e Organizzazione Aziendale, socia di Axential Consulting dal 2007. Le aree di competenza sono: le Risorse Umane e la Formazione Aziendale. Particolare interesse/approfondimento rivolge alle seguenti tematiche: la comunicazione interpersonale, il clima aziendale, l’analisi dei ruoli e delle competenze, la formazione e lo sviluppo delle persone, il modello di eccellenza gestionale EFQM.

Nelle prossime due settimane i consulenti Axential saranno impegnati nell’attività di verifica presso le imprese che hanno superato la prima fase di screening. Per il 27 novembre, data in cui la Giuria si riunirà per l’inizio dei lavori, si avrà la rosa delle imprese che saranno sottoposte al giudizio della stessa.

Le imprese vincitrici saranno 8 :

  • Un’impresa per ogni area di indagine:
    • Leadership e strategia;
    • Risorse Umane;
    • Partnership e risorse;
    • Processi, prodotti e servizi;
    • Risultati.
  • L’impresa per la categoria « Donne »
  • L’impresa per la categoria « Giovani »
  • L’impresa vincitrice in termini assoluti.
Fonte: Cronaca4 – val all’articolo >>