SCOPRIMPRESA

DATASEL SRL: intervista a Sandro Pazzini, amministratore

Datasel S.r.l. è una società che si occupa di ingegneria del sistema navale per navi commerciali e militari, progettazione e fornitura di sistemi elettronici per maxi e mega yachts.

Che tipo ha spunti ha tratto dal questionario che le è stato sottoposto? In particolare quale l’area di indagine che ha destato maggiormente il suo interesse?

Compilando il questionario ho potuto constatare che la mia azienda, che si occupa di un settore particolare, l’ingegneria e la progettazione, sia poco orientata al marketing ed alla creazione di un documento di pianificazione strategica. Mi ha portato a riflettere che dovremmo rivedere queste aree se, come speriamo, riusciremo ad ingrandirci. Anche la leva finanziaria sarà un elemento di maggiore approfondimento nel prossimo futuro.

Quali i benefici che, secondo lei, le aziende locali potrebbero trarre da un progetto del genere?

Penso che le PMI locali, particolarmente le realtà più piccole, con la partecipazione a questo progetto possano comprendere meglio cosa significa condurre un’azienda secondo moderni criteri di management che prevedono una partecipazione attiva del prorpio personale.

Relativamente all’area di suo interesse, quali risultati intende raggiungere nel breve termine?

L’obiettivo della nostra azienda è di crescere, sia in termini di fatturato che di numero di addetti, e di trasferire le esperienze dell’attuale management (che è anche l’azionista) a giovani laureati in ingegneria ed informatica per formare un’azienda strutturata che applichi  i concetti di una gestione organizzativa moderna secondo il modello dell’European Foundatione for Quality Management (noto come modello EFQM), adottato dall’indagine Scoprimpresa.

Ringraziamo Sandro Pazzini della Datasel srl per avere partecipato al progetto Scoprimpresa 2008